TAB SOCI LATERALE
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
 
Intestazione

News

 
14/10/2010 Sociale
Le scuole entrano in banca

La BCC della Bassa Friulana ripropone anche nell’anno scolastico 2010-2011 il progetto “La BCC incontra la scuola” che tanto successo ha avuto nelle sue otto edizioni precedenti.

Il progetto – che è realizzato in collaborazione con la Confcooperative Fvg – ha coinvolto nell’anno scolastico 2009-2010 ben 200 alunni di otto scuole attraverso l’impegno della BCC Bassa Friulana, degli insegnati e dirigenti scolastici e degli operatori di Confcooperative.

L’iniziativa, che si articolerà attraverso incontri didattici sui temi del risparmio, della banca e della moneta, della cooperazione e della solidarietà, è da quest’anno parte integrante del progetto Capire l’Economia (www.capireleconomia.it ), nato dalla consapevolezza che la banca possa svolgere un ruolo importante nello sviluppo dell'educazione finanziaria dei cittadini e degli studenti della regione, diffondendo una cultura corretta e responsabile.
Il Credito Cooperativo, inoltre, possiede dei valori importanti da trasmettere, che derivano non solo dalla sua attività di banca, ma soprattutto dalla sua storia, costellata di personaggi significativi che, con il loro esempio, le loro idee ed il loro impegno, hanno dato un contributo decisivo allo sviluppo economico e al sostegno ai poveri delle loro regioni di appartenenza.

Parlare finalmente di risparmio, di economia, affrontando tematiche di natura economica, finanziaria, sociale anche molto complesse, come le funzioni della moneta, la banca come mediatrice del credito o come perno della circolazione della moneta, è dunque un’occasione per valorizzare il patrimonio professionale e storico del credito cooperativo ponendolo a risorsa per l’intera comunità.

Per saperne di più:
Irecoop FVG
e-mail: irecoop.fvg@confcooperative.it; tel.:0432 520253; fax: 0432 526994
www.educoop.it