TAB SOCI LATERALE
Sapzio Soci_lan
facebook_lan
 
Intestazione

News

 
03/06/2014 Sociale
Bcc Bassa Friulana e Caritas

Nuova iniziativa della Bcc della Bassa Friulana a sostegno del territorio e delle fasce più deboli. Sulla scia del 2013 nel quale il bilancio sociale dell'istituto aveva registrato sostegno alla Comunità locale per quasi 300 mila euro a favore di associazioni ed enti del territorio, è stata attivata nel corso di quest'anno un'importante donazione anche ai Centri d'ascolto Caritas di Codroipo, Rivignano Teor, San Giorgio di Nogaro, Palmanova, Mortegliano e alla Parrocchia di Muzzana del Turgnano, nei diversi Comuni nei quali la Banca opere ed è presente, per venire in aiuto alle situazioni di particolare indigenza. Nella mattinata di mercoledì 28 maggio nella sede centrale della Bcc Bassa friulana di Castions di Strada, alla presenza del direttore Caritas per la Diocesi di Udine, Don Luigi Gloazzo e dei rappresentanti dei centri d'ascolto, il Presidente della Bcc della Bassa Marco Gasparini coadiuvato dal direttore generale Valerio Peruzzo e dal responsabile Ufficio Sviluppo Davide Iannis, ha presentato il progetto. Soddisfazione nelle parole di ringraziamento di Don Gloazzo che ha ricordato ai diversi operatori come sia importante abbinare all'aiuto economico anche l'aspetto relazionale per valorizzare l'individuo e integrarlo nelle diverse Comunità di riferimento, secondo i fini sussidiari che la Caritas da sempre persegue.

caritas bcc bassa

caritas bcc bassa